Pinguino RELug

RELug

Reggio Emilia Linux User Group

Vuoi conoscere cos'è e com'è nato Linux ?

Vuoi muovere i tuoi primi passi nel mondo GNU/Linux ma non sai bene come orientarti ?

RELug

Reggio Emilia Linux User Group

è un'associazione culturale no profit , nata con lo scopo di favorire la più ampia diffusione dell'informatica e dell'utilizzo del Software Libero , ritenendo che sia l'unico strumento che permetta una diffusione delle tecnologie informatiche senza vincoli che le restringano ad una parte della società

Attivita` principali dell'associazione

Linux Day

Linux Day

Il Linux Day è una manifestazione nazionale articolata in eventi locali che ha lo scopo di promuovere GNU/Linux e il software libero.

Il Linux Day è promosso da ILS (Italian Linux Society) e organizzato localmente dai LUG italiani e dagli altri gruppi che condividono le finalità della manifestazione

Linux Day

La responsabilità dei singoli eventi locali è lasciata ai rispettivi gruppi organizzatori, che hanno libertà di scelta per quanto riguarda i dettagli delle iniziative locali, nel rispetto delle linee guida generali della manifestazione.

La prima edizione del Linux Day si è tenuta il 1 dicembre 2001 in circa quaranta città sparse su tutto il territorio nazionale.

Il numero è notevolmente cresciuto negli anni divenendo ormai un appuntamento immancabile nel panorama del software libero italiano.

Linux Day

La data prestabilita per il Linux Day è ogni quarto sabato di ottobre. E' possibile che la manifestazione inizi anche qualche giorno prima della data prestabilita e che termini qualche giorno dopo, purchè l'evento principale si tenga il quarto sabato di ottobre.

Il Linux Day si svolge in maniera parallela in diverse città italiane.

RELug gestisce e organizza l'evento nel territorio di
Reggio Emilia.

Linux Install Party

Pinguino RELug

I L.I.P. sono delle giornate organizzate dai LUG (Linux User Group) per installare il sistema operativo GNU/Linux a chi desidera averlo sul proprio PC.

Il RELUG organizza solitamente tale evento durante il Linux Day in un'apposita area dedicata: è anche vero però che se la richiesta di Linux è alta, possono essere organizzate delle giornate dedicate al solo L.I.P.

Linux per le scuole

I vantaggi del software libero rispetto al software proprietario sono molteplici.

In ambito scolastico consente una completa libertà di azione ai responsabili dei laboratori informatici, i quali non hanno necessità di chiedere permessi ad alcuno nè chiedere "soldi" per il sistema operativo che fa funzionare i computer.

Il software libero può essere liberamente modificato e adattato alle esigenze di ogni scuola ed è esente da virus.

Linux per le scuole

LTSP (Linux Terminal Server Project)

LTSP

Linux per le scuole

LTSP (Linux Terminal Server Project)

Architettura informatica costituita da un server e da una serie di terminali, privi di disco rigido, quindi senza sistema operativo locale, i quali attingono le risorse dal server attraverso la rete dati.

Il sistema è centralizzato, l'installazione e la manutenzione riguardano prevalentemente il server, con notevoli risparmi di tempo e denaro.

I client possono essere ottenuti dal Trashware, macchine obsolete non più utilizzabili come pc (personal computer).

Attivita` parallele

RaspiBo

Alcuni di noi, partecipano (anche attivamente) alle serate NON Corso di Informatica, Elettronica e Meccanica in Salsa Libera promosse e realizzate a Bologna su iniziativa di: Renzo Davoli, RaccattaRAEE, ERLUG e BFSF.

Maggiori informazioni le trovate qua: http://www.raspibo.org